Presidente in carica: Sig. Adriano Perani

 


STATUTO


Art. 1 – In data 8 gennaio 2010 si costituisce a Casnigo il “PHOTOCLUB SÖMÈANZA CASNIGO”, d’ora in avanti chiamato “PSC”.

Art. 2 – La sede del “PSC” è fissata in via Cambianica, 3 a Casnigo.

Art. 3 – Il “PSC” si propone di svolgere e promuovere ogni tipo d’attività fotografica amatoriale per sensibilizzare all’immagine i soci e quanti con loro contattino.

Il “PSC” non ha carattere professionale e non si prefigge fini di lucro, è apolitico e la sua figura rimane quella delle associazioni non a fini di lucro.

Art. 4 – Il “PSC” ha durata indeterminata.

Art. 5 – Economicamente il “PSC” è, di norma, finanziato dai soci e da eventuali contributi di enti, società o privati cittadini.

Art. 6 – Sono organi del “PSC” :

• L’Assemblea dei soci.

• Il Consiglio Direttivo.

Art. 7 – Chiunque può aderire al “PSC” senza limiti d’età o limitazioni di altro tipo.

L’accettazione delle richieste di nuove adesioni rimane comunque subordinata al parere positivo del Consiglio Direttivo in carica.

L’adesione dei minori deve essere integrata dall’autorizzazione del genitore o di chi ne esercita la patria potestà.

Art. 8 – I soci. in qualità d’autori, sono i pieni ed unici responsabili delle loro opere fotografiche che mai potranno essere rese pubbliche dal “PSC” senza l’autorizzazione dell’autore.

A sua volta ogni autore non può presentarsi a terzi come “PSC” senza l’autorizzazione del Consiglio Direttivo.

Art. 9 – L’Assemblea dei soci viene convocata almeno una volta all’anno per le elezioni del Consiglio Direttivo e mettere in discussione il Bilancio Preventivo ed il Conto Consuntivo.

I libri contabili sono visibili a richiesta dei soci.

Art. 10 – Il “PSC” è retto da un Consiglio Direttivo eletto, a scrutinio segreto, direttamente dagli iscritti riuniti in assemblea ed è cosi composto:

• N.1 Presidente

• N.1 Vice-presidente

• N.1 Cassiere

• N.1 Segretario

• N.4 Consiglieri

• N.1 Responsabile rapporti esterni

Il Consiglio Direttivo dura in carica tre anni ed i membri sono rieleggibili senza limitazione alcuna.

Art. 11 – Il Presidente ha la rappresentanza assoluta del “PSC” presso i terzi, convoca e presiede i consigli e svolge ogni funzione demandatagli dal Direttivo.

Il Cassiere è tenuto all’esatta e puntuale redazione dei libri contabili, stila il Bilancio di Previsione ed il Conto Consuntivo, tiene aggiornato il libro cassa ed è responsabile in solido delle finanze del “PSC”.

Il Segretario coordina l’attività del Gruppo, partecipa ai Consigli e ne verbalizza le decisioni, evade la corrispondenza ed è responsabile del carteggio del “PSC”.

Art. 12 – In caso di scioglimento del “PSC”, che potrà essere deciso dall’assemblea dei soci, quanto in conto deposito verrà restituito ai proprietari anche se non più soci mentre quanto di proprietà del “PSC” dovrà avere destinazione diversa dall’appropriazione di chi sancisce lo scioglimento stesso.

Art. 13 – Gli articoli del presente Statuto sono suscettibili di modifica o di aggiunte su libere richieste dei soci, previa deliberazione dell’Assemblea dei Soci, sempre nel rigoroso rispetto dell’art. 10 del Cod. Civ.


Cariche sociali al 5 aprile 2018

Presidente – Adriano Perani

Vice-Presidente – Marco presti

Cassiere – Adriana Savoldelli

Segretario – Valerio Rota Nodari

Consigliere – Fiorenzo Rondi

Consigliere – Paolo Colella

Consigliere – PietroCarlo Pezzoli

Consigliere – Placida Guerini

Responsabile rapporti esterni – Lorenzo Bonazzi


Cariche sociali al 12 febbraio 2015 (Consiglio Direttivo decaduto)

Presidente – Adriana Savoldelli

Vice-Presidente – Adriano Perani

Cassiere – Simone Cattaneo

Segretario – Valerio Rota Nodari

Consigliere – Fiorenzo Rondi

Consigliere – Lorenzo Bonazzi

Consigliere – Bruno Pezzoli

Consigliere – Giancarlo Rottigni

Responsabile rapporti esterni – Marco Presti